Il Dipartimento del Commercio ha comunicato oggi che le vendite di nuove case (New Home Sales) sono scese lo scorso mese negli USA del 7,3% a 369.000 unità. Gli economisti avevano atteso 385.000 unità. Il dato di novembre è stato rivisto al rialzo, da 377.000 a 398.000 unità. Il prezzo medio di vendita è aumentato a dicembre dell’1,3% a $248.000. Il Governo statunitense stima che durante l’intero 2012 siano state vendute 367.000 nuove case. Si tratta del più alto livello dal 2009. Il prezzo medio di vendita ha raggiunto nel 2012 $243.600, il più elevato dal 2007.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *