Vincenzo Boccia, presidente di Piccola Industria, questo pomeriggio a Torino, all’inizio dell’incontro biennale dell’associazione ha chiesto un minuto di silenzio per le 70mila aziende che hanno chiuso negli ultimi 6 anni. Silenzio. Sullo schermo appare: “Questo silenzio è esso stesso una denuncia a chi non ascolta, a chi non reagisce, a chi non interviene”. Quindi, un lungo applauso con Boccia che dice: “Andare avanti cosi significa portare alla paralisi il sistema industriale italiano”.  (Primaonline.it – 11 aprile 2013 )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *