Uno dei motivi che ha spinto oltre 18 milioni di italiani, nel primo trimestre del 2016 a preferire gli acquisti online, sta certamente nell’opportunità di risparmio che si ottiene in termini di tempo e di denaro rispetto agli acquisti effettuati nei negozi tradizionali.

E non importa quali siano le tipologie di prodotto da acquistare, perchè spendere meno su internet è ormai divenuta una consuetudine.

Andando a vedere da vicino come e dove sia realmente possibile pagare meno ordinando beni o servizi attraverso internet ed ovviamente senza rinunciare alla qualità, abbiamo scoperto che da qualche anno i negozi online offrono l’opportunità ai clienti di inserire nel carrello elettronico, prima di effettuare il pagamento, dei codici coupon ovvero buoni sconto elettronici;

l’era del digitale insomma ha riportato in auge lo sconto che un tempo si reperiva ritagliando i buoni sui giornali o sui volantini pubblicitari.

I buoni elettronici hanno nomi diversi a seconda del negozio online che li emette; per iniziare a risparmiare sarà quindi indispensabile prendere dimestichezza con i termini che maggiormente li identificano e tra questi gli e-commerce italiani utilizzano nomi come coupon, codice del buono, codice sconto, codice promozionale mentre le realtà internazionali usano termini quali promocode, vouchercode, promotional code.

A prescindere dal nome, il funzionamento è sempre il medesimo, ovvero applicare lo sconto non appena il codice viene immesso nel carrello elettronico.

Attraverso i buoni elettronici i clienti potranno ottenere sconti ma anche altre tipologie di vantaggi, quali ad esempio omaggi e gadgets esclusivi, riduzioni sulle spese di spedizione o azzeramento delle stesse, buoni sconto per ordini successivi o scontistiche applicabili ad ulteriori articoli.

Capita spesso che la fruizione dei buoni elettronici sia legata ad una condizione, cioè il codice coupon che da diritto allo sconto si attivi al raggiungimento di una soglia minima di spesa, oppure le spese di consegna diventino gratuite attraverso l’immissione di un codice ma partire da una cifra prestabilita.

Ma, com’è possibile reperire tutte queste informazioni ogni volta che dobbiamo fare acquisti online?

Fortunatamente sono presenti sul web italiano portali di libera consultazione, completamente gratuiti che sono specializzati nella raccolta e nella diffusione dei buoni elettronici; si tratta di siti che collaborano con e-commerce ed agenzie pubblicitarie reperendo tutti i codici coupon e quindi tutte le offerte che i negozi online attivano.

Tra questi portali italiani abbiamo selezionato AzCoupon che praticamente fa da collettore di buoni elettronici per i migliori negozi online operanti sul web italiano e tra questi figurano Myprotein, Amazon, Expedia, Luisaviaroma, Unieuro, Hertz, IBS, Sephora e numerosi altri.

In pratica ogni volta che vogliamo acquistare un bene o un servizio online basterà collegarsi al portale Azcoupon e controllare se sono disponibili codici coupon o offerte per il negozio dove intendiamo effettaure l’acquisto o per la tipologia di prodotto che c’interessa;

Partendo dalla pagina principale di Azcoupon.it notiamo subito che ogni codice coupon è dotato di una descrizione e della data di validità; un pratico box situato a sinistra di ogni pagina illustra in 3 passaggi le modalità di utilizzo del coupon; il menu in alto invece mette a disposizione collegamenti alla Lista dei Negozi e delle Categorie di beni e servizi sui quali sono disponibili i coupon. Un pratico box di ricerca aiuta infine il navigatore a trovare in maniera più immediata il coupon o l’offerta.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *