L’iniziativa  presentata in Provincia di Treviso evidenzia il grande lavoro di collaborazione tra la Provincia di Treviso e Pagine Sì! SpA, la società editrice dell’elenco telefonico. La foto utilizzata è piazza Ospitale di Treviso, dettaglio del portale dell’ospedale civile 1916-1918, proveniente dal Fondo Fini. Presenti oggi in conferenza stampa l’Assessore provinciale alle Politiche Sociali Paolo Speranzon ( il primo a sx.nella foto ), il presidente di PagineSì, Sauro Pellerucci, la coordinatrice TrevisoSud di PagineSì, Stefania Guadagna, ed il Supervisore del Nord-Est, Stefano Volpi.

“Iniziativa importante, ha detto l’assessore provinciale alle Politiche Sociali. L’elenco è una tradizione cara alle nostre famiglie, utile per tutti, soprattutto una certa fascia d’età che ancora non utilizza il digitale”. “Un evento che ha segnato il territorio – ha aggiunto Sauro Pellerucci – viene così ricordato con la foto di un palazzo simbolo, l’ex ospedale. Vorrei ricordare che anche pagina 6 e 7 dell’elenco sono dedicate alla Provincia di Treviso. Una all’ente e al FAST, l’altra ai giovani che nella Guerra 1915-1918 persero la vita”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *