Secondo i dati Nielsen pubblicati da Osserva Italia, l’insalata è ormai parte integrante della dieta di oltre 18 milioni di famiglie. Negli ultimi anni è in crescita costante il passaggio dal consumo di insalate sfuse a quello di confezionate, cosiddette di quarta gamma.

Dalla ricerca Nielsen emerge infatti che nel 2015 “3 consumatori su 4 hanno scelto e acquistato insalate confezionate, con un incremento di 4,2 punti percentuali negli ultimi tre anni (si è passati da -6,1 per cento del 2012 a +1,9 del 2015).

Nel gennaio 2015, i consumatori di insalate in busta hanno superato in numero quelli di insalate sfuse, dice Nielsen, e “queste ultime registrano un trend negativo