Sauro Pellerucci, presidente di PagineSì! S.p.A., società attiva dal 1996 nel settore dell’editoria pubblicitaria multimediale nonché secondo operatore italiano di elenchi telefonici cartacei, sigla l’accordo con Carlo Zuccari founder della startup Onthebrain, diventata in poco tempo leader nel settore dei personal transporters elettrici, per lanciare Streetboard srl la nuova realtà destinata a rivoluzionare la mobilità elettrica attraverso la realizzazione di progetti e soluzioni green, smart e cool, per raggiungere quell’obbiettivo di sostenibilità che tutti noi sogniamo.

Streetboard si occupera’ della distribuzione e vendita al dettaglio e all’ingrosso di mezzi per la micromobilita urbana, che stanno diventando autentici cult per un pubblico molto eterogeneo; affiancherà realtà aziendali, istituzioni pubbliche alla ricerca di soluzioni integrate, flessibili e vincenti.

Streetboard si pone come azienda specializzata, prima di questo settore, in grado di offrire un pieno supporto Pre e post vendita attraverso un servizio di assistenza capillare sul territorio,che ad oggi non esiste.

“Siamo stati i primi in Italia ad introdurre questa tipologia di veicoli elettrici – sottolinea Carlo Zuccari – puntando su tre principi: qualità, design e performance. Oggi il brand ‘street board’ è talmente ‘dominante’ e diffuso che in molti lo utilizzano per indicare le innumerevoli imitazioni che girano in Italia ma che non sono all’altezza dei nostri prodotti. Siamo convinti che la sinergia con una società in possesso di una rete molto diffusa sul territorio nazionale, come appunto PagineSì!, possa trasformare un brand in un’azienda di successo”. Oggi vendere un prodotto non è vincente, occorre fornire soluzioni e servizi, specializzazione e soprattutto un assistenza che ad oggi nessuno è in grado di offrir

“Abbiamo sposato subito l’idea vincente di Carlo Zuccari – chiarisce il Presidente di PagineSì! S.p.A. Sauro Pellerucci – e non solo per la nostra vocazione a seguire le nuove tecnologie e le potenzialità del web, ma anche per la forte ‘empatia’ verso quei progetti che puntano a sensibilizzare e diffondere un rapporto intelligente con le risorse ambientali, una solidarietà autentica e alla responsabilità sociale.

Il battesimo ufficiale della società è avvenuto il 6 ottobre in occasione della 48ma “Barcolana” di Trieste, la prestigiosa regata velica che raduna migliaia di appassionati di un evento unico in Europa: presso lo stand Heracomm, infatti, sono stati presentati in un corner personalizzato gli hoverboard che la stessa società energetica ha messo in palio per i 14 vincitori delle regate.

Streetboard sarà anche protagonista dal 14 al 16 di ottobre alla Maker Faire alla Fiera Roma: oltre ad essere presente con un proprio stand e sponsor ufficiale della manifestazione più importante al mondo sull’innovazione, i suoi miniscooter saranno i mezzi di trasporto principali degli organizzatori dell’evento.

Infine, entro l’anno 2017 arriveranno a 50 i punti vendita Streetboard su tutto il territorio nazionale, corner e SB Point che andranno ad aggiungersi al punto vendita di roma e allo show-room presso la sede PagineSì! di Terni destinato ad ospitare tutta la gamma dei prodotti.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *