” Una realtà giovane ma con le idee ben chiare : parliamo di  Conflavoro PMI, una realtà associativa che vuol essere a fianco dei cittadini  che oggi sono in difficoltà. Parliamo di  aziende, professionisti, associazioni che lottano quotidianamente per sopravvivere cercando di risparmiare anche pochi euro, facendo sacrifici e rinunciando a tutto quello che potrebbe essere invece utile per rilanciarsi ed essere quindi presenti in modo concorrenziale sul mercato. Conflavoro PMI è particolarmente attenta al problema delle Piccole e Medie Imprese, ancora asse portante dell’economia italiana, afferma il presidente nazionale Roberto Capobianco, ma sempre più in difficoltà per motivi non solo legati alla crisi economica ma anche a deficienze e storture del Sistema Italia.   La Confederazione assisterà comunque le PMI nel recupero del credito verso la Pubblica Amministrazione e nello snellimento di tutte quelle pratiche burocratiche le quali bloccano di fatto lo sviluppo di ogni azienda. In particolare la nostra azione sarà incentrata, oltre che su questi argomenti, conclude Roberto Capobianco, anche sul grande progetto del “Marchio Unico Nazionale “ , azione che ci vede già muoverci in modo sostanziale e che abbiamo già presentato in vari ambiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *