Nel 2050 l’economia mondiale sara’ profondamente diversa e i paesi leader non saranno piu’ in Occidente ma in Asia e Sud America mentre l’Italia verra’ superata dalla Turchia. Questa la fotografia scattata dalla ricerca pubblicata da PwC. In particolare secondo lo studio ”cambiera’ il centro di gravita’ dell’economia mondiale”. Entro il 2050 la Cina superera’ gli Usa per Pil a parita’ di potere d’acquisto, i quali scenderanno al secondo posto seguiti dall’India.