Milano, 14 ago. (LaPresse) – L’impatto complessivo della vendita di La7 da parte di Telecom Italia “tenuto anche conto dell’andamento economico della rete alla data di cessione, risulterà pari nell’esercizio 2013 a circa -130 milioni di euro, prima della quota di competenza degli azionisti di minoranza”. E’ quanto si legge nella relazione finanziaria semestrale di Telecom, in cui si precisa inoltre che “le attività volte a consuntivare l’esatto ammontare del patrimonio netto di riferimento e il conseguente onere complessivo sul conto economico” del gruppo “sono ancora in corso e si prevede di concluderle entro fine 2013”. Al 30 giugno 2012 Telecom ha messo a bilancio una minusvalenza dalla cessione di 105 milioni di euro. Cairo Communication ha acquistato La7 per circa 1 milioni di euro lo scorso 30 aprile.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *