L’attività produttiva peruviana è cresciuta del 6,47% a maggio del 2012, per cui il Prodotto Interno Lordo (PIL) è aumentato per 33 mesi consecutivi, secondo quanto informato dall’Istituto Nazionale di Statistica e Informatica. Guardando ai diversi settori produttivi il settore Minerario e degli Idrocarburi è aumentato dell’1,28% grazie all’evoluzione positiva della produzione del sottosettore Minerario Metallico (1,70%) nonostante il risultato negativo del sottosettore Idrocarburi (-0.57%). L’attività Manifatturiera è salita del 2,69%grazie al risultato positivo del sottosettore Industriale Non Primario (5,42%) malgrado la regressione del sottosettore Industriale Primario (-10.17%). Il settore Elettricità e Acqua ha registrato un progresso del 5,34% per l’evoluzione di entrambi i sottosettori Elettricità (5,74%) e Acqua (1,17%). Costruzione è aumentato del 15,84% e Commercio del 6,47%. Trasporti e
Comunicazioni, Finanziario e Assicurazioni, e Servizi Prestati alle Imprese hanno avuto un incremento del 6,33, 6,83 e 7,92%, rispettivamente. Ristoranti e Hotel è cresciuto del 8,80% e Servizi Governativi del 4,72.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *