La veronese Bauli acquisisce la piemontese Bistefani. Con la cessione di Bistefani alla Bauli nasce un gruppo da 500 milioni di fatturato. “Una luce in mezzo al buio di una crisi difficilissima e un motivo di orgoglio per i veneti e per l’intera economia della nostra regione”, ha detto il governatore del Veneto, Luca Zaia. “Questa operazione – aggiunge – rafforza la leadership veronese e veneta nel settore dolciario e in generale nel distretto agroalimentare. Si tratta di uno degli storici punti di forza dell’economia veneta, che con l’acquisto della Bistefani da parte della Bauli conferma le capacità imprenditoriali e la qualità produttiva che i veneti sanno esprimere”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *