La grande tradizione artigiana dell’Umbria si mette in mostra ad Art Firenze, la storica Mostra Internazionale dell’Artigianato, che è giunta alla 77° edizione e che si svolgerà nella Fortezza da Basso dal 20 al 28 aprile 2013.
Nove, intensi giorni per ammirare la qualità prodotta dalla “intelligenza delle mani”, le produzioni che distinguono il “Made in Italy” nel mondo. Sono previsti più di 120mila visitatori e oltre 800 espositori provenienti da 50 paesi. Unioncamere Umbria presenta una qualificata pattuglia di aziende regionali in uno spazio espositivo di oltre 200mq, a cavallo tra i padiglioni storici riservati ai Territori e lo spazio Visioni, la nuova area dedicata alle  produzioni artigiane che si distinguono per innovazione, design e ricerca.
I prodotti raccontano l’Umbria e la sua grande tradizione artigiana: ceramiche artistiche e preziosi ricami, cornici, mobili e complemento di arredo. Ma anche il design, le produzioni tessili, i mobili, gli infissi in legno, il cotto fatto a mano, la bigiotteria in rame, ottone e pietre, gli oggetti fantasy medievali, le cornici e gli arredi floreali. Fino ai cappelli fatti a mano e gli accessori della moda.  Ecco le aziende che rappresentano l’Umbria alla grande kermesse internazionale: Claudia Andreani; Brilli&Partners di Marco Brilli;Huauh di Ronconi Silvia; Sugaroni Vincenzo srl; Scala di Luce;Acacia Giuseppe; Il mercatino delle Pulci;Peccetti Gino di Peccetti Silvia &C; Laboratorio di Corniceria; Arte Artigianato; Ceramiche Mazur; Bottega d’Arte antica srl; Agave. La prestigiosa vetrina delle eccellenze artigianali è costruita nel suo percorso espositivo come un vero e proprio viaggio nel mondo dei mestieri dove gli antichi saperi incontrano le innovazioni tecnologiche. Non a caso Art 2013 è presente, in grande evidenza anche sui principali social media. Sono più di 50mila i fan che interagiscono sulla pagina Facebook e oltre 700 i follower del profilo Twitter che è stato dedicato alla manifestazione internazionale. La mostra alla Fortezza da Basso è ormai un appuntamento classico anche per interior designer, arredatori, architetti e titolari di negozi e gallerie specializzate. La kermesse commerciale quest’anno sarà impreziosita da un nutrito calendario di eventi collaterali, tra workshop, spettacoli e convegni dedicati all’incontro tra la domanda e l’offerta con spazi dedicati ai nuovi talenti dell’artigianato che propongono idee e soluzioni innovative ed originali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *