L’Italia è uno dei paesi Ue con i prezzi più elevati per gas ed elettricità per le famiglie. E’ quanto emerge da Eurostat per la seconda metà del 2013, secondo cui l’Italia è il terzo paese più caro per il gas e il quinto per l’elettricità. Rispetto alla seconda metà del 2012 il prezzo del gas è calato (-2,3% contro +1% media Ue) e quello dell’elettricità è aumentato (1,1%) ma meno della media dell’Unione Europea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *