Nell’ultimo anno il settore delle costruzioni ha perso 122.000 addetti (-6,7%). Saldo negativo anche per le imprese: il 2012 si e’ chiuso con la perdita di 61.844 aziende, pari ad un calo dell’1,88%. Non e’ andata meglio per le imprese artigiane, che rappresentano la fetta piu’ consistente delle costruzioni: 571.336 aziende, vale a dire il 63,9% del totale. Nel 2012 hanno chiuso 54.832 costruttori artigiani, con un calo dell’1,96%. E’ il quadro presentato all’Assemblea di Anaepa Confartigianato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *