Daimler AG pagherà 640 milioni di euro per acquisire il 12% del capitale di Beijing Automotive Group (Baic) e rendere più profonda la partnership strategica tra le due società nel mercato cinese. Lo prevede un accordo firmato ieri dai vertici delle due aziende a Stoccarda nel museo Mercedes Benz. La chiusura dell’operazione, sottoposta ora al vaglio delle autorità, è prevista per la fine di quest’anno o l’inizio del prossimo.