La fiducia dei consumatori italiani è ferma ai livelli del 2012. Il sondaggio periodico condotto da Nielsen rivela che, nel primo semestre dell’anno, l’indice è invariato a 41 punti. Questo dato colloca l’Italia al di sotto della media europea di 71 punti e di quella globale (94 punti). Davanti al nostro Paese si trova la Croazia (45 punti) e dietro il Portogallo (33 punti )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *