La decisione della Fiat viene analizzata da tanti editorialisti, troppi….Basta leggere il libro di Marco Cobianchi ” Mani Bucate ” per capire come i vari Governi italiani abbiano elargito enormi quantità di denaro alla Fiat.

Uno tra i tanti Giuseppe Turani che a pagina 10 de ” La Nazione ” QN, nell’articolo ” Le coondizioni del ritorno ”  difende senza tentenna menti le decisioni della FIAT. Scrive Turani nella parte finale dell’articolo : ” La Fiat non è scappata ai Caraibi o nelle Antille : è andata a Amsterdam e a Londra,  luoghi civilissimi, dentro l’Unione Europea. Ma dove hanno molto rispetto per chi crea lavoro e porta affari. E dove non si criminalizzano le aziende “. Vi invitiamo allora a leggere ” Mani Bucate ” di Marco Cobianchi, in particolare nella prima parte ” Il modello Fiat ” a partire da pagina 29.   L’Unione Europea il 29 aprile 2009 approva un sussidio di 37,3 milioni di euro per sostenere gli investimenti destinati alle linee di produzione della nuova Lancia Ypsilon a Termini Imerese. Poco dopo MARCHIONNE annuncia la chiusura di quello stabilimento.E la FIAT nel frattempo incassa un fiume di denaro, scrive Marco Cobianchi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *