Due sono i dati che spiccano nell’analisi delle esportazioni di vino a fine ottobre2013. Il primo è che per la prima volta nella storia le esportazioni di vini spumanti hanno superato, in un mese, 100 milioni di euro. Si tratta di un dato ancora più significativo ove si considera che deriva da un incremento di tutte e tre le categorie di prodotto che ISTAT censisce, Asti, spumanti DOP e tutto il resto. Il secondo è che con l’accelerazione di settembre e ottobre (+10% in entrambi i mesi) non sarà difficile festeggiare la soglia di 5 miliardi di euro di esportazioni di vino italiano. 18 mesi, dal Marzo 2011 per passare da 4 a 5 miliardi di euro di esportazioni. Per contro le importazioni di vino restano un fenomeno minore, intorno a 310-320 milioni di euro annui. Il che lascia la bilancia commerciale del vino italiano su un surplus di 4.6-4.7 miliardi di euro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *