L’operazione, si legge in un comunicato, è effettuata tramite un aumento di capitale riservato. Visibilia è una concessionaria pubblicitaria attiva nella raccolta e gestione della pubblicità per quotidiani, periodici, radio e altri media. Visibilia ha chiuso l’esercizio 2012 con un fatturato di 22 milioni e un Ebitda di circa 1 milione. La società di cui Bioera acquisisce il 40% vede come azionista di riferimento Daniela Santanché, presidente e azionista (15% circa) della stessa Bioera. La nota della società attiva nella produzione e distribuzione di prodotti biologici e naturali per la salute e il benessere afferma che l’acquisto della partecipazione in Visibilia “rientra nella strategia di diversificazione degli investimenti”. Va evidenziato che Canio Giovanni Mazzaro, amministratore delegato e azionista di riferimento di Bioera, è l’ex marito di Daniela Santanché. E che nel maggio scorso la parlamentare del Pdl aveva acquisito il 14,91% di Bioera da First Capital .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *