Bilanci truccati per dissimulare perdite su derivati di credito da parte di Deutsche Bank. Per verificare le indiscrezioni di mercato la Bundesbank, secondo il Financial Times, avrebbe aperto un’inchiesta sulla maggiore banca tedesca. La bundesbank ha risposto per ora in modo sibillino all’indiscrezione del quotidiano: si verificano tutte le accuse contro le banche ma non si diffondono le misure prese nei confronti dei singoli istituti. Secondo il quotidiano gli ispettori della bundesbank si recheranno la prossima settimana a new york per interrogare alcuni trader ex dipendenti deutsche. Secondo il giornale la banca avrebbe nascosto fino a 12 miliardi di dollari di perdite con una contabilizzazione fraudolenta in bilancio di derivati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *