Oriente e Occidente si incontrano a Bastia Umbra sabato 14 luglio all’auditorium Minerva della S&R Farmaceutici spa. L’occasione è ‘PartOriente’, un corso di formazione rivolto a medici che vogliono approfondire ‘similitudini e differenze della medicina e dei pazienti del south e far east’ nell’ambito della ginecologia e ostetricia. A Maurizio Bini, responsabile scientifico del corso, il compito di introdurre le due sessioni previste nelle quali si affronteranno argomenti quali ‘Cose dell’altro mondo: il paziente cinese’, proprio con il professor Bini; ‘La coppia asiatica sterile con il dottor Cristofaro De Stefano; ‘Sterilità inspiegata e medicina coreana’ con le dottoresse Patrizia Betti e Paola Costa; ‘Kaguya: i giapponesi e la partenogenesi’ con le dottoresse Tiziana Brevin e Giulia Cafueri. E poi ancora Bini relazionerà sulla sindrome dell’ovaio policistico (Pcos) mentre la dottoressa Stefania Piccolo spiegherà le differenze etniche e genetiche nella Pcos. Da qui si passerà ad analizzare le diverse terapie adatte al trattamento della Pcos, dall’impiego di integratori asiatici ed occidentali, con l’intervento della professoressa Alfonsa Pizzo, passando per l’agopuntura con la dottoressa Patrizia Betti, e ‘induzione all’ovulazione’ con il professore Sandro Gerli.

La seconda sessione si aprirà con un modulo su ‘Gravidanza e parto’ e il professor Bini approfondirà il tema dell’alimentazione e delle carenze nella donna gravida del far e south east. Tra gli argomenti trattati anche le infezioni vaginali in gravidanza con il dottor Stefano Palomba, ‘Il parto e l’epidemia di tagli cesarei in Cina’ con il dottor Alessandro Svelato, la moxibustione e l’agopuntura con il dottor Rosario D’Agostino e l’emorragia post partum con la dottoressa Maria Pia Pisoni. La giornata formativa si chiuderà con un modulo riservato al post partum: si parlerà di strategie di ripristino dello Yang con il professor Bini e della possibile fase di depressione che ne deriva insieme al dottor Mariano Bassi che tratterà anche cenni di psichiatria etnica. Infine, verrà affrontata la relazione che esiste tra allattamento e confucianesimo con la dottoressa Ilaria Grassi e si chiuderà parlando di obesità infantile con Emanuela Carioni.