Nuovo record l’anno scorso, ma sotto le attese (Il Sole 24 Ore Radiocor) – Shangai, 11 gen – La Cina ha registrato nel 2012 un nuovo record di immatricolazioni di auto a 19,3 milioni di unita’, inclusi i veicoli commerciali (+4,3% sul 2011), confermandosi ancora una volta leader al mondo nel settore (lo e’ dal 2009). I risultati sono stati resi noti dall’Associazione nazionale dei costruttori Caam, che per il mercato di quest’anno stima un aumento del 7%. La performance dell’anno scorso e’ inferiore alle stime di Caam, che all’inizio del 2012 aveva previsto un rialzo dell’8% per il mercato dell’auto dell’ex Celeste Impero. Gli Usa hanno registrato nel 2012 un balzo del 13% a 14,5 milioni di unita’, il miglior risultato dal 2007. ( Red-pal)