Simone Bemporad, direttore delle relazioni esterne del Gruppo Generali, si è aggiudicato il Premio Ischia Comunicatore dell’anno riconosciuto  a quei professionisti che hanno saputo “promuovere e sostenere la reputazione delle organizzazioni pubbliche, del no profit e delle istituzioni e delle aziende private in generale, quindi persone che, per raggiungere gli obiettivi abbiano dovuto e saputo sviluppare con particolare impegno, creatività e innovazione, anche una social media strategy di successo”.Bemporad è entrato in Generali nel gennaio 2014 dopo una lunga esperienza in Finmeccanica e, in precedenza, con Mario Draghi per la realizzazione del Libro Bianco sulle privatizzazioni in Italia,  all’Iri, al ministero dell’Industria, e un’antica esperienza giornalistica fra agenzie di stampa, quotidiani e settimanali. Di recente Simone Bemporad si è distinto in Generali per aver curato ‘The Human Safety Net’, importante progetto internazionale di solidarietà e promosso e sostenuto il piano per il restauro delle Procuratie Vecchie in piazza San Marco a Venezia.