Smartphone sempre più indispensabili nella vita quotidiana, per tenersi connessi col resto del mondo, per chiamare, chattare o connettersi, ed ora anche per pagare il pieno di carburante. Da queste ore, a Milano, è infatti possibile pagare la benzina attraverso il proprio smartphone, con un’applicazione  sviluppata da TotalErg in collaborazione con Satispay.

TotalErg è leader in Italia nella distribuzione e commercializzazione di prodotti petroliferi mentre Satispay è una startup tecnologia specializzata nel pagamento mobile, ossia un metodo di pagamento che consente di fare transazioni sicure, veloci, convenienti e in modo semplice: assieme permetteranno a 25 distributori TotalErg di accettare pagamenti tramite l’app.