Nel 2015 l’Italia ha esportato in Egitto mele per un valore di 198 milioni di dollari, con un’impennata del 51% rispetto al 2014.
E’ il dato eclatante evidenziato dall’Ufficio Agroindustria dell’Ice in occasione dell’inaugurazione ufficiale, ieri al Cairo, della seconda edizione di “Food Africa 2016”, nell’ambito della quale si svolge la prima edizione di MacFrut Attraction, il nuovo format fieristico per l’ortofrutta nato da un accordo tra Cesena Fiera e la spagnola Ifema.
Alla manifestazione, inaugurata dal ministro egiziano del Commercio e dell’industria, Tareq Qabil, sono presenti i vertici di Ice Cairo e di Macfrut, la rassegna internazionale che quest’anno si terrà alla fiera di Rimini dal 14 al 16 settembre. Il padiglione italiano al Cairo, secondo per grandezza dopo quello dell’Arabia Saudita, ospita 15 espositori, tra cui Assomela che nell’Egitto vede un mercato con ulteriori interessanti margini di crescita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *